Skip to main content

Neuropsicomotricità di gruppo per stimolare le funzioni attentive

Neuropsicomotricità di gruppo per stimolare le funzioni attentive

Ripartono i gruppi di psicomotricità: attività di gioco condiviso per bambini e bambine con fatiche nelle relazioni con i coetanei.

L’obiettivo di queste sessioni di neuropsicomotricità di gruppo è favorire la socializzazione dei bambini in piccolo gruppo, per aiutarli nelle fisiologiche dinamiche di conflitto nel gioco, e stimolare la partecipazione funzionale alle diverse proposte, con la mediazione del terapeuta.

Le sessioni sono dedicate a bambini e bambine dai 2 ai 5 anni.

Grazie alla neuropsicomotricità di gruppo i bambini potranno arricchire il bagaglio esperienziale per sostenere le capacità attentive e di problem solving tra coetanei.

Il gioco rappresenta uno strumento di stimolazione preferenziale per sostenere il processo di crescita dei bambini. Proprio per questo, utilizzando il gioco e l’azione come mediatori, la neuropsicomotricità di gruppo aiuta lo sviluppo delle area motoria, percettiva, emotivo-relazionale-sociale e cognitiva, accompagnando il bambino al superamento delle sue difficoltà attuali, favorendo lo sviluppo armonico della sua personalità.

La fase iniziale prevede una seduta di valutazione individuale finalizzata a raccogliere le difficoltà del bambino/bambina e ad una conoscenza da parte della terapeuta. Successivamente, se il gruppo sarà idoneo ai bisogni rilevati, il bambino verrà inserito e prenderà parte al percorso.

I piccoli gruppi, composti da massimo 5 bambini, saranno seguiti dalla Dott.ssa Marta Fiori, terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva e si terranno il martedì pomeriggio, a cadenza settimanale, per un ciclo di 5 incontri.

Per accompagnare l’intero percorso di sviluppo dei bambini e delle bambine, il progetto è pensato con la possibilità di più cicli sequenziali.


Potete approfondire la possibilità di avvalersi di questo percorso, contattandoci direttamente

TEL: 035. 19912410 – infogeode@aeper.it

oppure compilando il seguente modulo di richiesta di contatto cliccando qui: https://centrogeode.it/geode/contatti/